Facebook Seguici su Facebook

Numeri Utili

  • Associazione Culturale G.A.I.A.

    Passione per Saluzzo e le sue Valli

    Guide Turistiche

    Via A. Giordana, 4
    12037 Saluzzo (CN)
    Mobiles: +39 339.6571242 // +39 328.7979829
    Email: guidegaiasaluzzo@gmail.com


ESPERIENZE OUTDOOR Langhe e Roero


Langhe, outdoor tra Paesaggi Vitivinicoli UNESCO, arte e gourmet

Giornata alla scoperta del territorio della Langhe, Patrimonio Unesco dal 2014: l’itinerario parte da Grinzane Cavour,dal suo imponente castello, ove ha sede il Museo delle Langhe il cui tema è il racconto di questo spettacolare territorio, delle sue tradizioni, cibi, e di Camillo Benso di Cavour, che fu sindaco per ben 17 anni del piccolo borgo, grazie alla cui intuizione nacque il rinomato Barolo. Il percorso prosegue verso la vicina La Morra, con sosta ad una delle Big Bench collocate sul territorio, per raggiungere quindi il Belvedere e ammirare lo spettacolare anfiteatro naturale delle colline. Visita alla cappella del Barolo, situata nei vigneti della famiglia Ceretto: Cappella caratteristica per i suoi colori, dipinta da Sol LeWitt e David Tremlett nel 1999. Al termine trasferimento in una vicina cantina per una passeggiata nei vigneti e nei noccioleti, con degustazione di prodotti tipici e vini in abbinamento tra loro.


Alta Langa, dove il tempo si è fermato: Bossolasco, i suoi formaggi e le sue nocciole

Giornata alla scoperta del territorio incontaminato dell’Alta Langa, dove il tempo si è fermato, e si può respirare l’atmosfera della Langa più autentica, raccontata nelle pagine di Beppe Fenoglio. Passeggiata alla scoperta del piccolo borgo di Bossolasco, chiamato il “Paese delle Rose”, che custodisce al suo interno antichi e rari roseti; qui nel mese di maggio ci si inebria dei profumi e dei colori di questi fiori. Notevole nel centro storico, il palazzo Donato del Carretto di Balestrino, signore di Bossolasco, che risale alla seconda metà del XVII secolo, e il Palazzo Civico, che ha sede in una chiesa sconsacrata.
Al termine proseguimento verso un’azienda che produce formaggi tipici a base di latte di capra, con pranzo e degustazione.
Visita ad una azienda che coltiva la prelibata nocciola tonda e gentile delle Langhe, ed al laboratorio che trasforma le nocciole in prodotti golosi dolci e salati.


Roero, l’altra faccia delle colline Unesco

Giornata alla scoperta del Roero, con visita guidata a Pollenzo e al suo bellissimo borgo neogotico nato sui resti dell’antica città romana. Nella passeggiata riscopriremo le sue origini antiche attraverso il percorso archeologico, per raggiungere la piazza centrale completamente ristrutturata da Ernesto Melano e Pelagio Palagi su incarico del re Carlo Alberto. Si visiteranno la chiesa di San Vittore, splendido capolavoro dell’architettura neogotica, per concludere con la visita alla struttura dell’Agenzia, oggi sede dell’Università di Scienze Gastronomiche.
Al termine, partenza per breve tour nelle colline del Roero alla scoperta del fenomeno carsico delle Rocche, e arrivo presso una cantina per la degustazione dei celebri vini e la visita ai vigneti di Roero e Arneis.